17 Erbe e spezie che sono pericolosi per i cani

Abbiamo tutti sentito parlare di spezie ed erbe che sono grandi quando aggiunti nella dieta di un cane. Ma ci sono erbe & spezie che sono pericolose per i cani?

Erbe spezie che non sono sicure per i cani

Non è un segreto che i cani non hanno davvero bisogno di pasti a 5 stelle, anche se molti proprietari godono di catering per i loro amici pelosi.

E molti di loro sono passati a preparare il proprio cibo per cani per offrire una dieta più sana da fonti migliori. Quindi, aggiungere un po ‘ di sapore non ha fatto male a nessuno, giusto?

Ma i cani hanno bisogno di spezie o erbe per rimanere in salute? In realtà, alcune di queste erbe o spezie non sono sicure per i nostri amici canini!

Le probabilità graduali sono obbligatorie quando si tratta della dieta di un cane. Inoltre, è anche importante verificare con il veterinario tali cambiamenti.

Alcuni proprietari di cani fanno l’errore di credere che se un herbis “naturale”, questo significherà automaticamente che è sicuro per il loro cane.

Proprio come con qualsiasi sostanza terapeutica, herbsmight specifico porta a vari effetti collaterali. Altri potrebbero essere letali o tossici per somedogs quando non usato correttamente.

Le erbe qui sotto sono considerate pericolose per i cani, quindidovresti stare molto attento quando le usi intorno al tuo amico canino.

Aglio

Le piante di cipolla possono danneggiare il tuo piccolo amico più di un semplice alito cattivo. Conosciuto anche come Allium sativum, l’aglio è un membro della famiglia delle cipolle che è dannoso per gli animali domestici.

L’aglio è 5 volte più potente dei porri o delle cipolle. Alcune razze di cani, come le razze giapponesi, sono in qualche modo più sensibili.

Alte dosi di aglio potrebbero rendere i globuli rossi più probabilità di rompersi, causando quindi anemia. Altri sintomi come diarrea, nausea, vomito o sbavando possono verificarsi se i cani sono esposti a dosi tossiche.

I sintomi di avvelenamento con aglio possono essere non evidenti o ritardati per alcuni giorni.

In conclusione, sebbene piccole quantità di questa pianta possano essere sicure per i cani, dosi elevate possono essere piuttosto tossiche.

LEGGI DI PIÙ: Qual è il miglior cibo per cani per meno cacca?

Pepe nero

Piccole dosi di pepe nero sono completamente bene se il vostro doghappens per ingerire o annusare. Tuttavia, dovresti tenerne consideratoc’è una linea molto sottile tra un importo che è “ok” e troppo,specialmente quando si parla dei nostri amici canini.

Troppa quantità di questo ingrediente può mettere in pericolo la salute del tuo piccolo amico, motivo per cui dovresti prestare attenzione quando ti occupi di pepe nero nella dieta del tuo cane. Ciò significherà anche lavarsi le manidopo aver interagito con questo.

I segni comuni di troppo pepe nero possono portare a problemi respiratori, reazioni di bruciore o emorroidi.

Pennyroyal

Pennyroyal, noto anche come Mentha pulegium, è uno specificherb (così come il suo olio essenziale) che considerato un molto efficientinsecticide, che in dosi elevate lo rende tossico per gli animali domestici.

Particolarmente, non dovrebbe essere usato in cani che experiencekidney le malattie.

L’olio essenziale di Pennyroyal è molto concentrato e non deve essere utilizzato su animali domestici se i proprietari di cani vogliono mantenere i loro cagnolini al sicuro,specialmente se sono incinte.

Cipolla in polvere

Qualsiasi parte ofonions è dannoso per i nostri cagnolini, nel senso che essi sono tossici, whichinclude trasformati polveri, succo, carne o foglie. Anche cotto, crudo o frittole cipolle sono pericolose per i nostri amici canini.

Le piante di cipolla contengono disolfuro di N-propile, composto di anorganosulfur tossico per i cani. Questo composto specifico può portare alla rottura delle cellule del sangue, che a sua volta porta all’anemia.

La tossina attacca le molecole di ossigeno ai globuli rossi del tuo cane, causando danni ossidativi agli stessi globuli rossi. Ciò diminuirà la loro capacità di trasportare l’ossigeno e ingannerà anche il corpo del tuo cane nel considerare i globuli rossi come invasori.

Il processo di distruzione dei globuli rossi è chiamato emolisi, che porta quindi all’anemia.

Camomilla

Chamaemelum nobile, o camomilla, è pianta perenne originaria dell’Argentina, Nord degli Stati Uniti. e l’Europa.

Questa grande erba è spesso utilizzata in aromaterapia o tè per calmare e calmare i nervi. Tuttavia, questa erba è tossica quando si tratta di cani.

E sebbene la “mela macinata” sia considerata sicura nei prodotti correlati al cane, dovrai proteggere il tuo cane da qualsiasi contatto con la pianta stessa.

Contatta il tuo veterinario se il tuo piccolo amico manifesta uno dei seguenti sintomi: tendenza al sanguinamento, dermatite, allergie, anoressia, vomito o diarrea.

Yucca

Questa erba, conosciuta come Yucca schidigera, pugnale spagnolo o Mojave yucca, è una pianta che se utilizzata per un periodo di tempo prolungato o in dosi elevate, potrebbe irritare la mucosa intestinale o il rivestimento dello stomaco, portando a gonfiore o vomito.

D’altra parte, sequesta erba viene utilizzata in piccole dosi, è considerata completamente sicura. Ancora, non aggiungerlo alla dieta del vostro cane se lei è incinta, più di 4 o 5 volte a settimana, o più 1 o 2 mesi alla volta.

Erba cipollina

Allium schoenoprasum, o erba cipollina come è noto anche, insieme con aglio, porri, cipolle e altre piante della famiglia Allium, può essere molto pericoloso per il cane se vengono ingeriti.

Mentre i nostri amici canini sono in grado di tollerarli a basse dosi, sarebbe meglio se si può tenere il cane lontano da queste piante.

L’ingestione di alte dosi di erba cipollina può causare dolore addominale,aumento della frequenza respiratoria e cardiaca, nausea, letargia, sbavando, vomito,debolezza, irritazione orale o collasso.

Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè, noto anche come Melaleuca alternifolia, è un albero di non più di 7 m di lunghezza. La versione non diluita di questo olio essenziale è piuttosto tossica per cani o gatti.

Se il vostro cane ha una dimensione più grande, è possibile utilizzare questo olio, ma con cura. Diluirlo prima in mandorle o olio d’oliva aiuterà. Inoltre, testarlo su una zona di pelle del vostro cane prima di usarlo come alcuni cani potrebbero essere sensibili a questo olio.

Wormwood

Wormwood è un’erba originaria dell’Africa settentrionale e dell’Eurasia, ma ora in gran parte naturalizzata nel nord degli Stati Uniti. e il Canada.

Conosciuto anche come Artemisia absinthium, erboristi considerano troppo forte per essere aggiunto nella dieta dei cani. Perché? Perché questa pianta contiene tannini, oli volatili e essenziali amari.

Se viene usato in dosi elevate, potrebbe irritare i reni e il fegato del cane, e in situazioni estreme potrebbe persino mettere in pericolo il sistema nervoso.

Il dilemma arriva quando questa erba viene utilizzata in piccole dosi asit è abbastanza efficiente nel trattamento di cani per liberarli di vermi.

Poiché ci sono molti altri modi naturali di trattare gli animali domesticiquando si tratta di sverminare, i proprietari di cani dovrebbero prendere in considerazione l’utilizzo di altre tecniche per liberare i loro animali domestici dai vermi.

Nota: L’assenzio deve essere usato solo sotto stretto consiglio veterinario e con la dovuta cautela.

PER SAPERNE DI PIÙ: 6 Breve cause perché il vostro cane è Pooping meno o per niente

Luppolo

Humulus lupulus come è noto anche, potrebbe essere necessario fare attenzione per il luppolo che cresce nel vostro cortile con tutta la casa-birra che appare tutto il tempo. Questo tipo di pianta è una vite rampicante enorme, in modo da non è realmente difficile da notare.

Gli effetti potrebbero essere molto gravi, soprattutto quando si tratta di luppolo essiccato, che è la versione più tossica.

Puoi evitare qualsiasi problema che coinvolga il tuo piccolo amico mantenendo gli avanzi o le cose fatte in casa lontano dal tuo cane e contenuto in modo sicuro.

Erbe spezie che sono pericolose per i cani

La consolida maggiore

Symphytum officinale, o consolida maggiore comune come è ampiamente conosciuta, è un’erba fiorita della famiglia delle Boraginaceae. Questa pianta ha piccole quantità di alcaloidi nella sua struttura che se assunto per periodi di tempo più lunghi o dosi elevate, può portare a cancro o danni al fegato.

Poiché la concentrazione di alcaloidi è 10 volte superiore nelle sue radici rispetto alle sue foglie, i proprietari di cani dovrebbero evitare di usare le radici di questa pianta all’interno.

D’altra parte, le foglie essiccate della consolida maggiore comune hannomolto piccole quantità di alcaloidi, quindi i proprietari di animali domestici possono usarli al loro posto.

Se si prevede di utilizzare le foglie di questa pianta internamente, dovrebbe essere usato con moderazione e per brevi periodi di tempo. Inoltre, la consolida maggiore comune deve essere evitata nei cani in allattamento o in gravidanza, così come in quelli che soffrono di malattie del fegato.

Dragoncello

Dragoncello, noto come Artemisia dracunculus pure, è una pianta utilizzata con scopi culinari. Aiuta con la digestione, allevia l’ansia o lo stress, ha benefici antiossidanti e stimolato l’appetito.

È sicuro solo per i cani da consumare in dosi molto piccole.

Tuttavia, dovresti evitare di usare dragoncello in medicina (ad es. dosi elevate) quando si tratta del tuo caro piccolo amico in quanto potrebbe rallentare l’assorbimento del sangue. In particolare, non dovrebbe essere aggiunto alla dieta dei cani se sono incinte o programmate per un intervento chirurgico. – Clicca qui!

Né l’olio essenziale di questa erba dovrebbe essere usato sui tuoi amici canini poiché contiene una sostanza chimica” speciale”, l’estragolo, un composto organico naturale che potrebbe portare a danni al fegato se usato regolarmente. Lo stesso olio essenziale di questa pianta potrebbe ostacolare la coagulazione del sangue.

Pomodori

Conosciuto anche come Solanum lycopersicum, le piante di pomodoro sono una delle verdure più preferite degli esseri umani. Tuttavia, essere consapevoli! Queste piante da fiore della famiglia nightshade possono portare ad alcuni problemi riguardanti nei cani.

Se noti segni preoccupanti nel tuo cane, come confusione,debolezza, inappetenza, diarrea, depressione del SNC, ipersalivazione, battito cardiaco lento,sonnolenza o pupille dilatate, dovresti metterti in contatto con il tuo veterinarioimmediatamente.

Salice bianco

Salix alba, o salice bianco, è una pianta indigena dell’Asia centrale e occidentale e dell’Europa. Il suo nome deriva dalla parte inferiore delle sue foglie, che hanno un tono bianco.

Come l’aspirina, contiene salicilati, quindi potrebbe non essere una buona idea aggiungere alla dieta di un cane, specialmente se sta seguendo un trattamento di farmaci antinfiammatori non steroidei.

Cacao in polvere

Cacao in polvere potrebbe portare a gravi problemi per i nostri amici canini, proprio come il cioccolato. Questo ingrediente contiene un composto molto simile alla caffeina, che è pericoloso per il sistema nervoso del tuo piccolo amico. Potrebbe contribuire a problemi cardiaci e renali, quindi dovresti sempre evitarlo. – Guarda qua!

Ma Huang

Ma huang è un’erba originaria della Cina nord-orientale, della Mongolia e della Russia. Conosciuto anche come Ephedra sinica, questa pianta cinese viene solitamente prescritta ai cani con problemi respiratori o asma.

Tuttavia, si consiglia cautela! L’uso di questa pianta potrebbe portare ad un aumento della pressione sanguigna o battito cardiaco irregolare, noto anche come aritmie cardiache, nei cani. Alcune ricerche hanno anche dimostrato che potrebbe portare a reazioni idiosincratiche, quindi usa questa erba con molta cura.

Maggiorana

Origanum majorana, o più popolarmente conosciuta come maggiorana è un’erba della famiglia delle Lamiaceae che è un po ‘ sensibile al freddo, e che in alcuni paesi del Medio Oriente è sinonimo di origano.

La maggioranzaè stata una pianta culinaria, una tintura per tessuti e un’erba medicinale da quasi tutta la storia umana. Ad esempio, i greci usavano questa grande fiorituraverdura come farmaco topico e ingerito.

Sfortunatamente,il livello di tossicità per i cani è piuttosto alto, quindi potrebbe essere meglio evitare di usarlo intorno al tuo amico canino. Uno dei problemi medici che il tuo cane puòesperienza dall’ingestione di questa pianta è irritanti gastrointestinali. Segni ditossicità con maggiorana includono diarrea o vomito.

Nota: Se pensi che il tuo cane abbia ingerito una pianta così tossica, contatta il tuo veterinario o l’APCC utilizzando questo numero di telefono: (888) 426-4435.

Nel complesso

La maggior parte del tempo riguarda le proprietà olistiche che provengono dalle spezie e dalle erbe per i nostri amici canini. Ci sono un sacco di aspetti positivi di beneficiare quando includinga erba o una spezia nella dieta dei nostri amici pelosi.

Tuttavia,ci sono anche erbe & spezie che sono pericolose per i cani a dir poco.Quelli sono quelli che noi come proprietari di cani dobbiamo stare attenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.