Come diventare un Jack Daniel’s Tennessee Squire – Quora

Tutte le risposte date finora sono errate o incomplete; Maker’s Mark e Jack Daniels non sono affatto la stessa cosa, legalmente o praticamente.

Maker’s Mark è legalmente classificato come Kentucky straight bourbon whiskey (anche se lo scrivono whisky), è principalmente prodotto con mais ma invece di usare la segale come grano secondario usano il grano rosso invernale, motivo per cui è noto come bourbon wheated o wheater in breve. Borboni Wheated tendono ad essere un po ‘ più dolce e più liscia di borboni tradizionali. Makers è stato uno dei primi cosiddetti bourbon premium negli Stati Uniti e fino ad oggi ogni bottiglia è sigillata a mano con cera.

Jack Daniel’s è legalmente classificato come un whisky del Tennessee; Jack come i produttori, inizia con la maggior parte del mais nel conto di poltiglia (80%) ma usano la segale come grano secondario, la più grande differenza però è quello che viene chiamato il processo della contea di Lincoln. Questo processo comporta filtrando il whisky attraverso una grande vasca piena di carbone di acero zucchero, questo si dice “morbido” il whisky, se questo è vero o no è una questione di opinione. Anche se non uno dei miei preferiti sono chiaramente in minoranza dal momento che è il whisky più venduto al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.