New Garden Landscaping & Nursery / Landscape, Design & Garden Center

No, non sta morendo.

La Vinca fiorita è una delle numerose piante che preferiscono il clima caldo (anche caldo) che le notti fredde, anche quando le temperature rimangono sopra lo zero, le fanno appassire. Altre piante che mostrano questo avvizzimento indotto dal freddo sono morning glory e sweet potato vine, angelonia, basil e caladium. La maggior parte di queste piante ha origine in aree tropicali che raramente vedono le temperature scendere negli anni ‘ 40 (F).

Ciò che sta accadendo è che nonostante l’acqua adeguata nel terreno, (nella foto si può vedere il terreno è abbastanza scuro e umido) le radici fredde della pianta non possono fornire acqua alla crescita superiore più attiva. Di solito vedi il recupero seguire il sole mentre riscalda il terreno. Raramente, l’appassimento è abbastanza grave da causare alcuni danni permanenti alle foglie. Caladium, morning glory e basilico sono particolarmente inclini a danneggiare e bruciare le foglie dalle notti fredde. (Caladium può perdere tutte le foglie e ritirarsi completamente sottoterra fino a quando il tempo si riscalda.)

A volte più caldo & più soleggiato era stato il giorno precedente, peggiore sarà la reazione. È importante NON innaffiare le piante che appassiscono in questo modo, poiché sono più suscettibili alle malattie delle radici quando le notti (e quindi le temperature del suolo) sono ancora fresche.

Nella maggior parte dei casi, le tue piante si riprenderanno completamente o con danni minimi a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.