SOTTOSVILUPPO IN NIGERIA: CAUSE ED EFFETTI

CAPITOLO primo

11 INTRODUZIONE

Sottosviluppo è un termine spesso utilizzato per fare riferimento a “il Sottosviluppo Economico” è una situazione in cui un paese corre un unindustrialized economia con scarsa formazione di capitale e abbassati gli standard di vita ,di senso, di sottosviluppo, che ha luogo quando risorse non vengono utilizzati per il loro pieno “Socio – Economico” Potenziale con il risultato che i locali o regionali di sviluppo è più lento nella maggior parte dei casi che la complessa interazione di fattori interni ed esterni che permettono paesi meno sviluppati solo un lop-sided sviluppo progressione

come tutte le mani non sono uguali, allo stesso modo i paesi del mondo in termini di sviluppo, Alcuni hanno affrontato il rapido sviluppo, mentre le loro controparti ancora sguazzare nel doloroso gusci di sottosviluppo Questo è, nel senso che mentre alcuni paesi sono immensamente prospero, quasi un terzo della popolazione mondiale vive in condizioni inferiori

paesi in via di sviluppo sono caratterizzati da un’ampia disparità tra i ricchi e popolazioni povere e malsane bilancia commerciale è di solito ritenuto che lo sviluppo economico si svolge in un serie di “capitalista” fasi e che oggi i paesi in via di sviluppo sono in una fase della storia che i paesi sviluppati passò molto tempo fa

sviluppo di Un paese, il livello può essere classificato in base a quanto è andato per quanto riguarda la fornitura di alfabetizzazione, alloggio, assistenza sanitaria strutture, alimentazione adeguata, di reddito e di produttività, occupazione, ecc, sia per i cittadini

Nigeria, tuttavia, è uno dei paesi in Africa che vorresti essere raggruppati come “sottosviluppati” Questo perché fin dalla sua indipendenza nel mese di ottobre 1, 1960, è stato la quintessenza di fame in mezzo a un sacco di risorse Nigeria manifesta il sottosviluppo, per tutta la sua lunghezza e il respiro di Un paese in cui le stranezze piedi su due gambe, il risultato è il circolo vizioso della povertà, l’ignoranza, le malattie, ecc

Considerando il fatto che lo sviluppo è un fattore importante nel mondo, tanti studiosi, attraverso le scuole di pensiero hanno cercato di analizzare le cause, allo stesso modo le misure possibili per l’eradicazione Tuttavia, questa ricerca è orientata verso l’analisi delle cause e di effetti del sottosviluppo in Nigeria, poiché la sua indipendenza

di Conseguenza, mentre il primo capitolo tradizionalmente stabilisce il sfondo preliminare fornendo tale base come; il problema economico, a scopo di studio, le limitazioni dello studio, il quadro teorico, ecc il secondo capitolo di esporre il antecedenza della Nigeria, del sottosviluppo, basato su indicatori oggettivi, tagliando politico, economico e socio-culturale

Il terzo capitolo esplorare le cause del sottosviluppo, in Nigeria, in base all’impatto del colonialismo, la leadership cum la crisi politica e la corruzione nel paese Il quarto capitolo si concentra sull’effetto del sopra indicato indici prove di collasso sociale e infrastrutturale strutture, alto tasso di disoccupazione e i tassi di inflazione di massa, povertà e ignoranza

Il quinto e ultimo capitolo si riassumono e si conclude con raccomandazioni programmatiche

12 DICHIARAZIONE DEL PROBLEMA

Nigeria è uno dei paesi più grandi dell’Africa, che è il motivo per cui lei si riferisce a come “il Gigante dell’Africa”, Ha, senza dubbio, il beato con enorme e una concentrazione di risorse umane e naturali, distribuito in tutto il suo territorio, Nonostante questo, i cittadini della Nigeria vivono ancora in stato di indigenza Impegnando duramente per sopravvivere in condizioni sfavorevoli sotto la soglia di povertà linea la Nigeria è diventata indiscutibilmente, un sinonimo di sottosviluppo derivanti dal contesto socio-economico, politico, tecnologico e l’arretratezza educativa

a Giudicare storicamente, è stato rivelato che i tentativi sono stati fatti in vari gradi successivi governi di risolvere una sconvolgente stato poco significativo impatto

militari e civili delle amministrazioni in Nigeria hanno adottato diversi criteri-procedura per avviare il paese sulla strada di rapido sviluppo vis-à-vis la sua potenzialità, ma le cose continuano a muoversi dal peggio al peggio, come il passare dei giorni,

Dipendenza la teoria afferma che la povertà dei paesi della periferia non è perché non sono integrate nel sistema mondiale, ma a causa di come sono integrati nel sistema e questo definisce la Nigeria potrebbe essere osservato dal modo in cui forniamo le nostre risorse naturali, il lavoro a basso costo, ecc per le nazioni sviluppate, in cambio di tecnologia, ecc

13 SCOPO DI STUDIO

Lo scopo di questa ricerca è quello di diagnosticare la Nigeria di tutti gli indici di sottosviluppo; per accertare la misura in cui la Nigeria è sottosviluppato; per disegnare analisi dalla storia per eseguire il backup di affermazione e di proporre soluzioni per il problema

14 LIMITAZIONE DELLO STUDIO

in sostanza, questa ricerca copre il sottosviluppo, nella sua interezza, che Vanno dalle cause e di molteplici effetti sul Nigeriani di possibili soluzioni

Africa in generale è stata ugualmente a fuoco come i paesi del continente condividere quasi comune sfide di sviluppo, Tuttavia, questo lavoro non può avanzare pretese di esaustività in tutti in relazione con il concetto di sottosviluppo

15 METODOLOGIA

THEORITICAL QUADRO

Per lo scopo di questo lavoro, la teoria del sistema è adatto e appropriato SP verma può essere giustamente chiamato il capo di sistema teorico e dal suo postulations, il sistema è fondamentalmente composta di vari correlati componenti, per definire insieme l’intero

Ogni componente del sistema influenza ed è influenzato dall’altro Il carattere e l’efficienza di ciascun sub-sistema determina l’efficienza di tutto il sistema

Studiare Nigeria basato sulla teoria dei sistemi, si dice che la Nigeria è poco sviluppato perché il sub-componenti del sistema sociale sono in difficoltà e sottosviluppate Questo si traduce in un ciclo di poveri standard di vita

15 2 METODO DI RACCOLTA DATI

Questo lavoro è dotata di fatti da fonti secondarie di raccolta dei dati, come i libri di testo, riviste, i media elettronici et c

153 METODO DI ANALISI dei DATI

I dati raccolti sono analizzati mediante l’analisi dei contenuti e il capitolo per capitolo la discussione delle questioni relative alla materia

16 REVISIONE della LETTERATURA

UN gran numero di studiosi provenienti da diverse discipline, aveva diversi punti di vista e termini per la definizione del sottosviluppo Avevano anche una diversa percezione di cause ed effetti

La prospettiva Marxista per i temi dello sviluppo e del sottosviluppo, che non differiscono dal punto di vista di precedenti studiosi, Tuttavia, Karl Marx era molto particolare quando egli ha confermato che il sottosviluppo, scaturite dall’imperialismo Europeo che ha ulteriormente sottosviluppati già svantaggiati territori

Nello stesso modo, radicale, rivoluzionario scrittore, “Walter Rodney” nel suo lavoro, “Come l’Europa Sottosviluppati dell’Africa”, ha giustamente sottolineato che il sottosviluppo è provocata e sostenuta da una persistente il colonialismo Ha dichiarato: “il Sottosviluppo è sostenuta conto della persistente colonialismo” Questo significa che il suo punto di vista, il colonialismo è un sistema di sfruttamento, Ha concluso che il sottosviluppo è puramente sfruttamento di un paese da un altro

Colin leys (1970), nella sua ideologia sulla teoria del sottosviluppo tenuto due estremi aspetti (a) a Causa del passato di accumulazione di capitale in metropolitana paesi e (b) l’esportazione di capitali dai paesi periferici Questi due aspetti ha chiamato il monopolio sui mercati internazionali, e il monopolio industriale tecnologia

MM Hoegrezt (1976) ha detto:” Cause del sottosviluppo è a causa di un rapporto dialettico tra lo sviluppo dell’occidente e del sottosviluppo del terzo mondo, L’occidente ha sviluppato perché era in via di sviluppo del terzo mondo, mentre il terzo mondo è diventato sottosviluppati e contribuendo alla crescita del west

Lars Anel e Birgita (1980) nella loro idea di sottosviluppo, ha detto che “la principale ragione ovvia per il sottosviluppo è il sistema coloniale coloniali regioni sono costantemente sottoposti al sistema economico di alcuni paesi metropolitani del mondo, che ha sempre comportato divieti definitivi contro i manufatti ” Secondo loro, l’occidente sempre indicato come la metropoli, è deciso a dirigere gli affari dell’entità sottoposta direttamente o indirettamente gettando le loro pedine per essere curati nel paese bersaglio

Secondo Ragnar Nurke (1953), nel suo lavoro, problemi di accumulazione di capitale nei paesi poveri; “un paese arretrato e povero, semplicemente perché si è poveri in tutte le altre cose” Questo presenta un’immagine di un circolo vizioso di povertà in questi paesi che Gerald Meire (1989) ha detto: “va da basso reddito a basso risparmio a bassa produttività e quindi di nuovo a basso reddito reale”

In fronte interno, gli studiosi hanno tentato di concepire la natura, le cause e le manifestazioni di sottosviluppo in Nigeria

Salomone Thomas (1982) era del parere che il problema del sottosviluppo sta nel fatto che la Nigeria non è un self-reliant nazione a causa della dipendenza esterna fattori che, Secondo lui, fino a quando siamo in grado di sviluppare la nostra situazione socio-economica dei modelli, ci restano poco sviluppate

Emmanuel Aghiri (1972) si avvicinò con una tesi che i paesi in via di sviluppo sono sfruttati attraverso il processo di scambio ineguale Nell’ambito del commercio internazionale, quando le nazioni in via di sviluppo vendere i loro prodotti al di sotto del valore e, al tempo stesso, acquistare materie prime da paesi avanzati al di sopra di Questo valore fornisce un vero e proprio mezzo di impoverimento Questo significa che il cambio è una disparità tra paesi ricchi e paesi poveri a causa dei minori salari utile in calo i tassi dei paesi poveri, Tuttavia, la teoria dello scambio ineguale, come postulato da Emmanuel, è stata seriamente criticato dai successivi studiosi come Samir Amin e Geoffrey Kay

Samir Amin sostiene che il mondo capitalista sistema di divisione del lavoro limita i paesi in via di sviluppo per la produzione di beni industriali nelle sue parole, “l’immediato vantaggio derivante dalla specializzazione determina la direzione di sviluppo tra i due paesi, in modo che uno che si impegna a specializzarsi in meno dinamici rami di produzione a perdere facendo così in lungo periodo”

Geoffrey Kay da parte sua sostiene che non spiega disparità di scambi, in termini di operatività del capitale mercantile, che è fondamentale per la perpetuazione dello sfruttamento, della dipendenza e, quindi, di sottosviluppo, Ha respinto Emmanuel nozione, come “un formalista assurdità”, notare che si avvicina cercando di capire le leggi del traffico, senza alcun riferimento alle auto Kay mentre in disaccordo con la maggior parte delle ipotesi di Emmanuel Aghiri crede ancora che scambio ineguale costituisce un innegabile fattore di sottosviluppo dei paesi periferici

Dall’esame della teoria della disparità di scambi, e a quanto pare dimostra che queste teorie si muovono in direzioni diverse, tuttavia, ciò che essi hanno in comune, come giustamente osservato da Boxborough Ian (1979), è “una proposta che il lavoro è ricompensato in modo disuguale in diverse parti del mondo” Questo è per dire che simili materie prime di incarnare con diverse quantità di tempo di lavoro socialmente necessario, come prodotto della disuguaglianza di exchange è che funziona alla grande svantaggio dei paesi in via di sviluppo

Conclusivamente, nonostante il fatto che la maggior parte di sviluppo studiosi attributo le cause esclusivamente a fattori esterni e il diverso rapporto tra il fronte interno, dove i paesi in via di sviluppo sono stati il perpetuators di povertà e di arretratezza, è chiaro che all’ingresso in Africa, gli Europei distrutto completamente Africano organizzazioni Sociali, del sistema educativo, le strutture politiche, da qui l’originale valori economici sono stati dispersi

Tutte queste aggiunte e ulteriormente approfondito il sottosviluppo in Africa e la Nigeria, uno dei colonizzati paesi Africani non è stato lasciato fuori per le conseguenze del colonialismo

17 DEFINIZIONE DEI TERMINI

SVILUPPO – La graduale crescita di un paese dalla povertà per diventare più avanzate socio-economico e anche politicamente

SOTTOSVILUPPO – UN fenomeno che si verifica quando un paese viene eseguito un unindustrialized economia con scarsa formazione di capitale e abbassati gli standard di vita

DIPENDENZA : una situazione in cui UN paese si basa su un altro per la crescita e il sostentamento

COLONIALISMO : la prassi di un paese potente controlli di un altro, soprattutto a vantaggio di il controller

NEO-COLONIALISMO : Una nuova forma di controllo delle colonie usando compari e pedine nel paese target è più simile al colonialismo indiretto

CAPITALISMO: un sistema economico in cui le imprese e le industrie di un paese sono controllate e gestite a scopo di lucro da proprietari privati piuttosto che dal governo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.