Taylor Swift ha appena perso uno dei suoi Album dell’anno nomination ai Grammy

2019 MTV Video Music Awards-Arrivi

partecipa agli MTV Video Music Awards 2019 al Prudential Center il 26 agosto 2019 a Newark, New Jersey. (Foto di Jamie McCarthy / Getty Images per MTV)

Getty Images per MTV

Quando le nomination per i Grammy 2022 sono state annunciate a novembre, diversi musicisti hanno visto i loro nomi apparire due volte nella più prestigiosa di tutte le categorie, Album of the Year. Artisti come Kanye West, Chris Brown e Taylor Swift sono stati tra i pochi che sono stati impostati per competere contro se stessi per l’onore, ma ora quest’ultimo musicista è stato rimosso da una delle sue possibilità di vincere a causa di una presentazione errata.

Swift, insieme ai suoi collaboratori Jack Antonoff e Annie Clark (conosciuta anche come St. Vincent), sono stati tutti rimossi come candidati all’Album dell’anno su Sour di Olivia Rodrigo. Se quel titolo dovesse finire come campione, quel trio non porterà a casa un trofeo. Le tre stelle sono state tutte accreditate come cantautori, ma un tuffo profondo nella loro inclusione ha mostrato che non avrebbero dovuto essere nominati in primo luogo.

Mesi prima che le nomination venissero lanciate, la Recording Academy cambiò le sue regole su chi sarebbe stato accreditato come candidato nella categoria Album of the Year. L’alterazione del gruppo ha dichiarato che, ” Andando avanti, tutti gli artisti accreditati (compresi gli artisti presenti), i cantautori di nuovo materiale, i produttori, gli ingegneri di registrazione, i mixer e gli ingegneri di mastering sono idonei per essere nominati ai GRAMMY e destinatari nella categoria Album Of The Year.”La frase chiave è “nuovo materiale”, ed è quello che è appena costato a Swift una delle sue nomination.

Swift, Antonoff e Clark furono tutti aggiunti come cantautori accreditati all’album di debutto di Rodrigo mesi dopo la sua pubblicazione. Le canzoni Sour “1 Step Forward, 3 Steps Back” e il secondo singolo “Deja Vu” prendono entrambi dal precedente lavoro di Swift, con l’ex interpolazione di “New Year’s Day”, mentre quest’ultimo prende in prestito dal suo taglio pop ” Cruel Summer.”Mentre ha senso che Swift e i suoi partner di songwriting meritino credito e persino royalties per l’uso del loro lavoro, il fatto che Rodrigo e il suo team abbiano preso in prestito dalla musica precedentemente rilasciata significa che certamente non è “nuovo materiale.”

PIÙ FROMFORBES ADVISOR

PIÙ DA FORBESChris Brown, Dababy E Taylor Swift: Artisti in competizione contro se stessi per l’album dell’anno GrammyBy Hugh McIntyre

Allo stesso modo, i membri della rock band Paramore hanno anche ricevuto credito per un’interpolazione su Sour, poiché il singolo Hot 100 No. 1 “Good 4 U” suona un po ‘ come “Misery Business” del gruppo, un grande successo per loro. Mentre la situazione è quasi identica a quello che è successo con Swift e company, il vestito pop-punk non è stato inizialmente incluso nelle nomination ai Grammy.

In una e-mail che annunciava che Swift, Antonoff e Clark sono stati tutti rimossi dalla nomination, un rappresentante della Recording Academy ha condiviso questa dichiarazione:

“Durante il processo di presentazione, l’Academy ha ricevuto crediti dall’etichetta per la traccia ‘Déjà vu.”La scorsa settimana, abbiamo ricevuto i crediti corretti dall’etichetta che riconosce Annie Clark, Jack Antonoff e Taylor Swift come cantautori di un’interpolazione sulla traccia. In linea con le attuali linee guida GRAMMY, come cantautori di una traccia interpolata, Clark, Antonoff e Swift non sono nominati nella categoria Album dell’anno per Sour. Antonoff e Swift sono nominati nella categoria per l’album di Swift, Evermore.”

L’organizzazione ha preso la decisione finale aggiungendola a una pagina web che include aggiornamenti ai candidati per la prossima cerimonia. Recentemente, anche una delle nomination di Marilyn Manson è stata ritratta.

Come si legge nella dichiarazione, Swift è ancora nominato per il suo album Evermore, che accredita anche Antonoff come cantautore e produttore. Clark non è più per l’Album dell’anno, anche se è in competizione per il miglior album di musica alternativa per la sua uscita Daddy’s Home.

ALTRO DA FORBESMiley Cyrus, Jaden Smith, The Weeknd E Jay-Z: The Shocking Album Of The Year Grammy NomineesBy Hugh McIntyre

Ricevi il meglio di Forbes alla tua casella di posta con le ultime intuizioni da esperti di tutto il mondo.

Sono un giornalista musicale con sede a New York City. Il mio byline è apparso in The Huffington Post, Billboard, Mashable, Noisey, The Hollywood Reporter, MTV, Fuse, e decine di altre riviste e blog in tutto il mondo. Adoro seguire le classifiche e i nomi più grandi e di maggior successo del settore, e sono sempre interessato a mettere in evidenza imprese incredibili e scoprire cosa c’è dopo.

Leggi tuttoleggi Meno

Carico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.